LA QUALITA' REQUISITO ESSENZIALE
Garanzia di ProfessionalitÓ e QualitÓ
index_traduzione_simultanea_2016043033.jpg index_traduzione_simultanea_2016043032.jpg index_traduzione_simultanea_2016043031.jpg index_traduzione_simultanea_2016043030.jpg index_traduzione_simultanea_2016043029.jpg index_traduzione_simultanea_2016043028.jpg index_traduzione_simultanea_2016043027.jpg index_traduzione_simultanea_2016043026.jpg index_traduzione_simultanea_2016043025.jpg index_traduzione_simultanea_2016043024.jpg index_traduzione_simultanea_2016043023.jpg index_traduzione_simultanea_2016043022.jpg index_traduzione_simultanea_2016043021.jpg index_traduzione_simultanea_2016043020.jpg index_traduzione_simultanea_2016043019.jpg index_traduzione_simultanea_2016043018.jpg index_traduzione_simultanea_2016043017.jpg index_traduzione_simultanea_2016043016.jpg index_traduzione_simultanea_2016043015.jpg index_traduzione_simultanea_2016043014.jpg index_traduzione_simultanea_2016043013.jpg index_traduzione_simultanea_2016043012.jpg index_traduzione_simultanea_2016043011.jpg index_traduzione_simultanea_2016043010.jpg index_traduzione_simultanea_2016043009.jpg index_traduzione_simultanea_2016043008.jpg index_traduzione_simultanea_2016043007.jpg index_traduzione_simultanea_2016043006.jpg index_traduzione_simultanea_2016043005.jpg index_traduzione_simultanea_2016043004.jpg index_traduzione_simultanea_2016043003.jpg index_traduzione_simultanea_2016043002.jpg noleggio di impianto per traduzione simultanea lingue
SERVIZIO INTERPRETI
world.gif index_traduzione_simultanea_2016001068.jpg index_traduzione_simultanea_2016001070.jpg
index_traduzione_simultanea_2016007001.jpg
Tel. +39 06 90085354 / 06 90087602-03
1984-2017 copyright ELSE ELETTRONICA SERVIZI - Rome - Italy - All right reserved
else-elettronica@else-elettronica.com  

    INTERPRETARIATO, EQUIPE INTERPRETI per Impianto di Traduzione Simultanea in Noleggio

      Un sistema o impianto con apparati elettronici per la traduzione simultanea delle lingue  solitamente in noleggio

      e allestimento con servizio tecnico professionale

    Interprete (lingua) Fonte da Wikipedia,

    l'enciclopedia libera https://it.wikipedia.org/wiki/Interprete_(lingua)

    Un interprete, inteso come conoscitore di una lingua straniera, Ŕ una persona che, a differenza di un

    traduttore, traduce oralmente (o tramite segni nel caso delle lingue dei segni) da una lingua di partenza

    verso una lingua d'arrivo.

    L'interpretazione Ŕ caratterizzata non solo dall'evanescenza della lingua orale, ma anche dalla mimica, dalla

   gestualitÓ, da buone conoscenze di retorica, di scioltezza e comprensione della lingua parlata.

   ModalitÓ

   Si distinguono fondamentalmente due modalitÓ: l'interpretazione simultanea e consecutiva.

   Durante l'interpretazione simultanea (cfr. http://italia.aiic.net/ViewPage.cfm/article2011.htm) l'interprete traduce

   simultaneamente il discorso dell'oratore dalla lingua originale nella lingua d'arrivo - (da ELSE ELETTRONICA

   SERVIZI.... Usando un sistema o impianto con apparati elettronici per la traduzione simultanea delle lingue

   solitamente in noleggio e allestimento con servizio tecnico professionale o presenti in sala meeting e

   congressi...) .

   Una sua variante, sussurrata, definita chuchotage, prevede che l'interprete sia a fianco dell'ascoltatore, a cui

   trasmette a bassa voce la traduzione (quest'ultimo tipo di interpretazione presenta il vantaggio di non

   necessitare di alcuna apparecchiatura tecnologica, a differenza della traduzione simultanea).

   L'interprete (solitamente si tratta per˛ di almeno due interpreti che si alternano ad intervalli regolari,

   genericamente di circa 20/30 minuti) svolge il suo lavoro in una cabina isolata acusticamente dal resto della

   sala, utilizzando cuffia e microfono. La contemporaneitÓ delle azioni di ascolto, traduzione ed enunciazione,

   quasi sempre di testi altamente tecnici o retoricamente complessi, rende necessario un percorso formativo

   specifico che, oltre allo studio linguistico di alto livello, contempli anche lo studio e la pratica di questa

   disciplina.

    L'interpretazione consecutiva invece non si avvale di nessun altro strumento se non il blocco per gli appunti

    dell'interprete. Questo ascolterÓ porzioni di testo della durata variabile (solitamente da pochi minuti

    fino a 10-12) prendendo appunti (prise de note) per poi ricostruire l'intero discorso al termine

    dell'intervento dell'oratore.

    Formazione

    La formazione dell'interprete ha luogo presso istituti universitari o parauniversitari (in Italia i corsi di laurea sono

    organizzati sia da enti appositamente autorizzati dal Ministero, quali le Scuole Superiori per Mediatori

    Linguistici (SSML), sia dalle UniversitÓ, quali ad esempio le scuole superiori di lingue moderne per interpreti e

    traduttori di Trieste e Forlý, la UNINT di Roma e la scuola Ca' Foscari di Venezia per Spagnolo, Inglese e

    Cinese). ╚ volta al perfezionamento delle conoscenze linguistiche sia della lingua madre che delle lingue di

    lavoro, come anche di elementi di sostegno come la presa di appunti (per l'interprete di consecutiva), elementi

    per l'esercizio della memoria e lo studio di materie ausiliarie come diritto, medicina o economia. Inoltre

    vengono normalmente considerati anche alcuni aspetti della teoria dell'interpretazione. Questo link

    http://www.aiic.net/ViewPage.cfm/page60.htm  indica le best practices raccomandate dalla Associazione

    Internazionale Interpreti di Conferenza (interlocutore riconosciuto dalle istituzioni dell'UE, dell'ONU e delle altre

    organizzazioni internazionali). Se ne raccomanda la lettura, prima dell'iscrizione, a tutti coloro che intendono

    intraprendere questo percorso di studi.

   Storia

   Nel XVIII secolo erano principalmente motivi economici e con finalitÓ commerciali che spingevano l'istituzione di

   scuole per la formazione degli interpreti. La definizione interprete rimase tuttavia vaga fino al 1945,

   dato che fino ad allora veniva confusa con il termine traduttore. Solo dopo il 1945 e con la fondazione

   delle grandi organizzazioni internazionali si pu˛ parlare di una delineazione precisa del ruolo dell'interprete

   come mediatore orale tra due parlanti una lingua non comune. In Germania il primo corso di laurea specifico

   per la formazione di interpreti venne aperto nel 1887 all'UniversitÓ di Berlino presso il Seminario di Lingue

   Orientali, in vista dell'allargamento coloniale dell'Impero Tedesco. Negli ultimi anni nelle grandi organizzazioni

   internazionali in cui occorrerebbe la presenza simultanea di molti interpreti di tante diverse lingue Ŕ invalsa

   la prassi di utilizzare un doppio interprete, nel senso che un interprete traduce da una delle lingue all'inglese

   ed un secondo interprete dall'inglese ad un'altra lingua.

   Interprete consigliere

   Presso le grandi conferenze internazionali in cui vengono normalmente richiesti degli interpreti Ŕ solitamente 

   richiesta la presenza di un interprete consigliere. Il suo ruolo principale Ŕ quello di coordinare i gruppi di

   interpreti presenti e di fungere da tramite tra gli interpreti e il datore di lavoro.

 

 

 

 

Chi Ŕ un Interprete
Chi parla due tre e anche 4 lingue ha capacitÓ straordinarie nel possedere un bagaglio culturale ed esperienziale intenso che permette di conoscere usi costumi e coscienza e cultura  di chi appartiene ad altre nazioni. La capacita di tenere in mente e sintetizzare da una lingua allĺaltra le parole le espressioni ed i concetti li rende unici. Avere queste conoscenze significa avere risorse in pi¨ da utilizzare sul mercato del lavoro mediante uso di un impianto di traduzione simultanea delle lingue in noleggio o allestito per servizi tecnici in occasione di meeting e congressi.
In queste capacitÓ e competenze ha radice la professione dellĺinterprete: la sua missione Ŕ quella di restituire in unĺaltra lingua quello che Ŕ il modo di comprendere dietro frasi o parole nella lingua originaria in cui il pensiero ha trovato formulazione. Nella globalizzazione oggi il mondo intero Ŕ connesso. Ogni giorno persone che parlano lingue diverse entrano in contatto e hanno necessitÓ di scambiarsi informazioni di ogni natura e tipologia.
Questo accade a diversi livelli:  nelle istituzioni pubbliche e private, nello sviluppo e scambi commerciali tra nazioni, nei meeting & congressi internazionali, nelle conferenze professionali,  conferenze stampa, negli alberghi ecc.
.
Come lavora un Interprete
Quanto costa un Interprete
Il lavoro di un interprete professionista in cabina nella generalitÓ non pu˛ superare le 7 ore e deve essere sempre eseguito in coppia. Per durate inferiori o pari ad unĺora Ŕ consentito lĺimpiego di un solo interprete. Un interprete professionista ad alto livello ôfreelanceö per una traduzione simultanea in cabina, la tariffa media Ŕ va dalle Ç 350,00 alle Ç 450,00
Diverse sono le realtÓ lavorative per un interprete. Qualora non impiegati nelle istituzioni pubbliche nazionali o internazionali lĺinterprete professionista si definisce ôfreelanceö e lavora professionalmente solo su incarico o direttamente per le istituzioni o chiamati da aziende private di cui curano i rapporti commerciali dellĺazienda con realtÓ estere; o per conto di agenzie di comunicazione quali interpreti di conferenza, specializzati nella traduzione simultanea in cabina durante workshop, meeting, convention, congressi e conferenze. Il lavoro dellĺinterprete non si compone  banalmente nel tradurre in maniera automatica quello che lĺoratore dice, ma implica un multiforme lavoro di comprensione del significato profondo di quello che lĺoratore intende, a cui segue una restituzione al pubblico o allĺaltro interlocutore del significato del pensiero espresso nellĺaltra lingua.